Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori, artisti in erba con il Festival delle Arti

Più informazioni su

Artisti in erba in gara al “Festival delle Arti”


Con “Signori si va in scena” i giovani della Costiera


saranno protagonisti da domani a Maiori (1 e 2 giugno)


con performance teatrali e musicali


 


 


Percussione e tammorra, teatro e recitazione. Ma anche pianoforte, chitarra, tastiera e fisarmonica. Si cimenteranno in varie performance artistiche, i ragazzi della Costiera che in questi mesi sono stati protagonisti del laboratorio la Bottega delle Arti realizzato e diretto a Minori dal maestro Gerardo Buonocore che da un decennio realizza le musiche inedite della kermesse settembrina del GustaMinori.


 


Si prevede, dunque, un grande successo per l’1 e il 2 Giugno, alle ore 20.30 presso la Sala Teatro dell’Hotel Pietra di Luna di Maiori quando si accenderanno i riflettori sullo spettacolo “Signori si va in scena”, allestito dalla Bottega delle Arti, il primo e unico laboratorio di musica  e teatro della Costiera Amalfitana. Come gli altri anni il laboratorio ha presentato diversi allievi per le ammissioni al Conservatorio per le classi  di pianoforte e chitarra.


 


Notevole successo hanno raggiunto anche gli altri corsi, svolti a Minori sotto la direzione del maestro Gerardo Buonocore, previsti quali tastiera e fisarmonica, mandolino, percussione e tammorra, teatro e recitazione con l’ adesione di bambini, ragazzi e adulti di tutta la Costiera Amalfitana. Durante l’anno sociale, la Bottega delle Arti realizza vari eventi dove gli allievi vengono considerati come professionisti, inseriti nell’ingranaggio artistico con le sue regole e i suoi ritmi, creando  spettacoli unitari con l’apporto di disegni luci, impianti scenografici  ed effetti speciali.


 


Il Gala di fine anno scolastico sarà un collage di musica, danza, canto e recitazione che si allontana dai rituali saggi diventando un grande show, con diretta della radio “ Divina FM”  e varie televisioni locali. Tutto questo, mentre i docenti stanno lavorando assiduamente per i prossimi appuntamenti che prevedono la partecipazione a concorsi nonché l’allestimento di spettacoli in cartelloni artistici importanti della Regione Campania

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.