Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

VILLA ROMANA A POSITANO

Più informazioni su

VILLA ROMANA A POSITANO


 


Da recenti scavi nel cuore di Positano, esattamente sotto


 la chiesa di Santa Maria Assunta, è stata scoperta una villa di epoca romana. Quest’area archeologica si divide in diverse zone: sotto la navata centrale e l’oratorio troviamo la più ampia struttura, l’altra si pone sotto l’area della cupola e dell’abside, un’altra ancora si estende oltre la chiesa.


 


Dopo anni di elaborati lavori sono venuti alla luce affreschi e decori di vividissima policromia, che raffigurano cavalli alati,  animali alati in stucco ed amorini che si rincorrono,


 ippocampi, delfini guizzanti ed una stupenda aquila in volo che sorregge un cestino di vimini.


Questi affreschi sono stati posti su diversi pannelli e sono, per la complessità della decorazione e per la cura dei dettagli e la prospettiva , di grande rilievo.


           


Questa villa marittima è databile tra la seconda metà del I secolo a.C. ed il 79 d.C. Detta cronologia è ricavata dalle analisi degli strati di materiale (cenere e pomici) che si riferiscono all’eruzione del Vesuvio del 79 d. C.


 


E’ nell’interesse di tutti che questo grande patrimonio venga al più presto reso accessibile e visibile ai turisti amanti di arte e storia che affollano questa stupenda località,  non più soltanto luogo di turismo balneare, ma anche posto di interesse culturale ed artistico.


 


 


Mattia Cucurullo,

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.