Quantcast

La Costiera Amalfitana pronta per il Roberto day a Tramonti

Più informazioni su

Roberto day……. la via del sorriso

L’immortalità dell’esempio è l’unico modo per lasciare sulla terra una traccia di noi stessi, e l’ennesima testimonianza di ciò, la troviamo a Tramonti. Roberto Giordano, scomparso un anno fa, era un ragazzo disabile che nonostante le sue innumerevoli sofferenze, possedeva un sorriso talmente radioso da fungere come esempio per chi ha avuto la grande fortuna di conoscerlo. E’ proprio da questo esempio che un gruppo di giovani tra cui il promotore Fabio Giordano, e la cooperativa Albatros, da anni impegnata socialmente con i disabili, hanno deciso di ricordarlo attraverso un’importante iniziativa denominata “Roberto Day” che si svolgerà a Tramonti nella fraz. Pietre il giorno 3 Marzo 2007. Il fine della manifestazione sarà quello di reperire fondi per organizzare uno o più viaggi verso luoghi dove i disabili possano trascorrere giornate all’insegna del sorriso e del divertimento. Il programma della manifestazione, prevede alle 17 una S.S. Messa presieduta da Mons.Orazio Soricelli a cui parteciperanno bambini e disabili giunti dall’intero comprensorio amalfitano, che servirà a ricordare a tutti come l’uguaglianza tra le persone nasce dalla solidarietà sociale e non dall’aspetto fisico.All’esterno della chiesa nella tensostruttura adibita alla manifestazione per tutto il pomeriggio continuerà la raccolta fondi (già iniziata da circa un mese con i salvadanai depositati presso gli esercenti commerciali della Costiera) con spettacoli presentati da associazioni cattoliche e artisti di strada e degustazioni che fungeranno da intrattenimento per le persone presenti e i disabili . La serata terminerà con uno spettacolo musicale tenuto dai Discede.

Più informazioni su

Commenti

Translate »