Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori al via il Carnevale della Costiera Amalfitana

Più informazioni su

MAIORI = E’ tutto pronto per la trentacinquesima edizione del Gran Carnevale. Per un’intera  settimana si alterneranno giochi, divertimenti, spettacoli, corsi mascherati e sfilate di carri allegorici che, oramai 4ed a ben ragione, costituiscono il vanto della cittadina costiera. Un’arte, quest’ultima, che si è tramandata da padre in figlio e che vede tantissimi giovani e persone già avanti con l’età, sottrarre spazio al tempo libero per modellare e rifinire le grosse strutture che gareggeranno per aggiudicarsi la palma della vittoria. Ma, alla sana competizione, si aggiunge la passione e la soddisfazione di vedere le proprie “creature” essere ammirate dai tantissimi ospiti che, durante il periodo del carnevale, affollano Maiori, per assistere alla manifestazione. La cui organizzazione, da due anni a questa parte, è stata assunta dall’Associazione costruttori carri allegorici, che si è costituita ad hoc proprio per portare avanti la tradizione. Il programma, allestito con la collaborazione del Comune, dell’Azienda di soggiorno e turismo e del Comitato feste, è veramente molto ricco. E promette di poter soddisfare tutte le esigenze. Si parte sabato 17 con la presentazione della kermesse presso la tendostruttura appositamente allestita sul piazzale del porto. Alle 21 si apriranno le danze, con il grande ballo in maschera. Domenica 18, inattivata, sarà inaugurata la mostra fotografica “Carnevale e dintorni” mentre, alle 15, da via Nuova Chiunzi partirà la prima sfilata dei carri e dei relativi gruppi danzanti che percorrerà il Lungomare Amendola sino a Piazza San Francesco. Lunedì, invece, sarà dedicato ai bambini ed avrà il suo momento clou nel pomeriggio con la premiazione de “La maschera più bella” e lo spettacolo di varietà a cura del Centro ricreativo New artist e della Reghinna animation. Dalle 22, inoltre, il porto diventerà una grande arena per dare spazio alla “notte mascherata”. Martedì è prevista la nuova sfilata dei carri allegorici che, questa volta, prenderà il via dal Lungomare Capone. Mercoledì, alle 16, l’appuntamento è in piazza Raffele D’Amato per la rottura della pignatte e, alle 18. con la “serata di ballo” sulla “pista” naturale del Corso Reginna. Giovedì, si esibiranno i gruppi danzanti dei carri che si concluderà con l’intrattenimento musicale del gruppo folk “O’ Marenariello”. Venerdì, alle 22, “ballo in maschera” tendostruttura del porto con la partecipazione del tronista Alessandro De Pascale. Sabato alle, 15, sempre nel porto turistico, ci sarà una gara di “Really games” mentre alle 22 gli “Amici del palcoscenico” porteranno in scena la commedia teatrale “Tanti maschi nessun uomo”. Domenica mattina, si svolgerà  il quadrangolare di calcio a cinque, al quale parteciperanno le rappresentative della Comunità montana, dei carabinieri, della Croce rossa e dei Vigili urbani. Nel pomeriggio, infine, la festa sarà chiusa dalla ultima sfilata e dalla premiazione dei carri allegorici. Uno spettacolo pirotecnico darà l’appuntamento al prossimo anno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.