Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano perde Cartoons on the bay per Salerno

Più informazioni su

Cambia sede « Cartoons on the bay», il Festival internazionale dell’animazione televisiva giunto alla sua undicesima edizione.  Da quest’anno sarà Salerno e non più Positano ad ospitare, dal 19 al 22 aprile prossimi, i maggiori cartoonist del mondo e le loro creature animate.  Già da qualche mese si rincorrevano le voci su un possibile spostamento del quartier generale della manifestazione.  Tant’è che nel novembre scorso il sindaco di Positano, Domenico Marrone, aveva lanciato l’allarme: «qualcuno sta cercando di scipparci il festival dell’animazione».  I costi di gestione nella perla della Costiera amalfitana, priva di strutture permanenti, erano diventati anno dopo anno sempre più onerosi per RaiTrade che organizza la manifestazione sostenuta, tra gli altri, dalla Provincia di Salerno.  C’era infatti da allestire ad ogni edizione lo Junior Village sulla Spiaggia grande.  E ad ogni edizione bastava un colpo di vento un po’ più impetuoso a danneggiare la struttura.  Eppure il Festival era nato in funzione del luogo: le prime due edizioni ad Amalfi e poi dal 1999, ininterrottamente, a Positano.  Dove si trasferì per lo stesso motivo per cui ora emigra: la mancanza di strutture logistiche.  Soltanto due anni fa l’apertura di una sala polifunzionale ad Amalfi aveva fatto pensare allo spostamento di almeno parte del concorso.  Ieri mattina il direttore artistico di «Cartoons on the bay», Alfio Bastiancich, è stato visto a Salerno dove avrebbe messo a punto gli ultimi dettagli organizzativi, insieme ad Ugo Picarelli della Leader, prima di comunicare ufficialmente l’avvenuto «trasloco».  Sul sito del festival, ancora in costruzione, però è già scomparso ogni riferimento a Positano.


L’arrivo di «Cartoons on the bay» a Salerno corrisponde al disegno strategico del sindaco Vincenzo De Luca di recuperare nel capoluogo in parte o totalmente le migliori manifestazioni che si svolgono in provincia.


Fonte: Gabriele Bojano Corriere del Mezzogiorno-Corriere della Sera

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.