Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

notizie dal mondo

Più informazioni su

 



Tra le priorità del 2007 bisognerà imporre una revisione delle frasi fatte. “Ma cosa vuoi, la Luna?” come sinonimo di desideri impossibili da realizzare, non vale più. Da qualche tempo due società autorizzate dalla Nasa vendono appezzamenti di terreno lunare a poco più di 90 euro l’ettaro. I più interessati all’acquisto sono gli israeliani: il 10% dei 40 milioni di chilometri quadrati venduti ai privati appartiene a cittadini della Stella di David.
Tra le società più attive in questo genere di commercio ci sono l’israeliana Crazyshop e la britannica MoonEstates. Interpellate sul loro business, rispondono che attualmente il suolo lunare non ha grande valore di per sé, ma che viene giudicato un ottimo investimento per il futuro. Specie da quando esiste il progetto di colonizzazione e popolamento della Nasa, che dovrebbe essere avviato concretamente entro il 2020.

Ma è giuridicamente possibile e valido vendere suolo lunare? Basta chiedere il permesso a tale Dennis Hope che negli anni ’70 ebbe la pensata (consentita dalla legge americana) di registrare a suo nome la proprietà lunare e degli altri pianeti scoperti con contributo fondamentale della Nasa. In ogni caso, i compratori all’atto dell’acquisto ricevono un certificato e una mappa satellitare della proprietà. ft

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.