Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

notizie dal mondo

Più informazioni su



 





Carmen Electra

C’è chi sotto l’albero di Natale mette capi di abbigliamento, chi l’ultima novità tecnologica arrivata sul mercato. Ma l’ultima tendenza del 2006 è regalare un’esperienza: dai viaggi esotici, ai soggiorni in beauty farm fino al must di quest’anno: l’intervento di chirurgia estetica. Tra i doni più graditi, infatti, sembra vi siano sempre più spesso i buoni per sottoporsi ad uno dei cosiddetti “ritocchini” e anche gli sepcialisti del settore si adeguano al mercato offrendo pacchetti natalizi. Il trattamento più richiesto è lo sbiancamento dei denti tramite laser. Si difendono ancora bene il classico intervento per ridurre o ingrossare il seno, quello per render più sottili le caviglie, il trapianto di ciglia e i trattamenti per render più luminosa la pelle del viso.

Alcuni chirurghi estetici, seppur felici del successo della nuova moda, ritengono si stia vivendo un periodo di vera e propria frenesia estetica. E poco prima di Natale le richieste di intervento aumentano esponenzialmente. Tutti vogliono arrivare al 24 notte con un corpo perfetto. “Novembre e dicembre – ha commentato Luigi De Sisto, noto chirurgo milanese – sono i mesi clou della chirurgia plastica. Si registra il 30% di interventi in più rispetto al resto dell’anno”.

E tra i maggiori sostenitori ci sono ovviamente i Vip. Del resto sono stati loro i primi a lanciarsi in questo mondo fatto di silicone e botulino. La nobile romana Marta Brivio Sforza si è già sottoposta al trattamento laser al viso che, attraverso il calore stimola le cellule a produrre più collagene. “Solo” 1.000 euro a seduta. Francesca Neri, Claudio Amedola, Serena Autieri e Isabella Ferrari si sono regalati invece un più economico microdermolift, un trattamento a radiofrequenze che attenua e previene la formazione di rughe, ma rallenta anche la perdita di tono e di elasticità. Negli Stati Uniti l’attrice Carmen Electra ha girato uno spot video dove invita il pubblico a fare della beneficenza verso tutte quelle ragazzine che sognano di avere un seno più grande. L’ex bagnina di Baywatch afferma: “Perchè regalare ad una teen-ager un pony di plastica quando in realtà ha bisogno di qualcosa per il suo futuro? Aiutate a cambiare la vita di un’adolescente”.

C’è poi chi, ossessionato dai cuscinetti di grasso, ha dovuto ricorrere alle punturine di fosfatidilcolina o, nei casi più gravi, alla più famosa liposuzione. Anche qui, 1.000 euro a seduta e le sedute possono essere anche molte. Una somma del genere risulta essere però eccessiva per la maggior parte degli italiani. Se proprio ci si vuole regalare un trattamento estetico gli esperti in materia consigliano il trapianto di ciglia o il laser che con solo 800 euro vi farà avere i denti più bianchi del mondo. Cosa aspettate dunque, prendete carta e penna e scrivete al vecchio caro Babbo Natale  f.t

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.