Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

notizie dal mondo

Più informazioni su

 




Omed Aziz
Il limite di velocità era di 35 miglia, 56 chilometri all’ora, ma Omed Aziz – un iracheno trentunenne che ha perso la vista in seguito a un’esplosione nel suo paese – non poteva vederlo. Fermato per l’infrazione il 23 aprile scorso dagli agenti che gli contestavano l’eccesso di velocità, è stato ora riconosciuto colpevole di “guida pericolosa”. Giudizio che il non vedente contesta obiettando che c’era un amico ad aiutarlo a guidare e riconoscendo solo di non avere la patente né l’assicurazione.
Pochi dubbi invece per il giudice: l’uomo era “consapevole del rischio effettivo che può comportare guidare nelle sue condizioni, e pienamente cosciente della sua disabilità”.

All’epoca dell’infrazione Aziz era al volante di una Peugeot 405 per le strade di Oldbury, cittadina dell’Inghilterra centrale. Dopo che la polizia ha fermato l’auto, è stato lo stesso amico di Omar ad avvertire gli agenti della cecità del suo compagno. fonte tiscali

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.