Pensiero della settimana

Più informazioni su

    Noi dipendiamo dalla natura e non solamente per la nostra sopravvivenza fisica. Abbiamo bisogno della natura perchè ci mostri la via di casa, la via per uscire dalla prigione della mente. Ci siamo persi nel fare, nel pensare, nel ricordare, nel anticipare- persi in un labrinto di complessità ed in un mondo di problemi.
     
    Abbiamo dimenticato ciò che le rocce, le piante e gli animali ancora sanno. Abbiamo dimenticato come essere–come essere in un stato di quiete, come essere noi stessi, come essere dove è la vita: Qui e Ora.
     
    Ogni volta che mettete l’attenzione su qualcosa di naturale, qualcosa che si è manifestato nell’esistenza senza l’intervento dell’uomo, uscite dalla prigione del pensiero concettuale e partecipate in parte allo stato di connessione con l’Essere nel quale tutto quello che è naturale esiste ancora.

    Pace,
    Francesco
     

    I can be reached: Francesco Carpegna
    http://www.positanospiritualadventures.com
    Tel:039 3386075559 
    mailto:ringhio51@hotmail.com

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »