Quantcast

ACQUISTI. Codici: “Occhio ai saldi!”. I consigli per non cadere vittime di truffatori

Più informazioni su

    Sono arrivati i saldi, ma durante l’assalto ai negozi è opportuno fare molta attenzione per arginare gli atteggiamenti scorretti di commercianti malintenzionati, che in occasione dell’evento, ritoccano al rialzo il prezzo originale del prodotto per evidenziare uno sconto maggiore sullo stesso. A lanciare l’allarme è Codici che a seguito di un monitoraggio, offre qualche piccolo consiglio per contenere un fenomeno tanto diffuso in questi periodi di “grandi sconti”.

    Per l’ associazione occorre sapere che durante le prime settimane un capo della passata stagione non può superare il 20-30% di sconto, e solo a fine periodo potrebbe arrivare al 50%, inoltre il commerciante è tenuto – ai sensi del D. lgs 24/02 -a fornire il bene come richiesto, descritto e reclamizzato.

    “Acquisti oculati e sensati è quello che consigliamo a tutti i cittadini – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale del CODICI – prestando attenzione soprattutto alle false occasioni, ed evitando di cadere nel sovraindebitamento, un fenomeno sempre più diffuso tra i cittadini italiani”.

    Ecco i consigli di CODICI per non cadere vittime dei tranelli:

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »