IL COLORE BLU

Più informazioni su


    Come è di breve durata ogni esperienza umana, come sono transitorie le nostre vite! Esiste qualcosa che non sia soggetto a nascita e morte, qualcosa che sia eterno.


    Fate questa considerazione: se vi fosse solo un colore, diciamo blu, ed il mondo intero e tutto quanto in esso fosse blu, non ci sarebbe alcun colore blu. Vi è bisogno di qualcosa che non sia blu, affinchè il blu possa essere riconosciuto, altrimenti non potrebbe <risaltare>, non esisterebbe.


    Allo stesso modo, non c’e forse bisogno di qualcosa che non sia transitorio ed impermanente per poter riconoscere la transitorietà di tutte le cose? In altre parole: se tutte le cose, incluso voi stessi, fossero impermanenti, potreste mai accorgervene? Il fatto che voi ne siate consapevoli e possiate essere testimoni della natura di breve durata di tutte le forme, inclusa la vostra, non significa che vi è qualcosa in voi non soggetto a decadimento?


    Quando avete vent’anni siete consapevoli di avere un corpo che sentite forte e vigoroso, sessant’anni piu tardi, siete consapevoli di come il vostro corpo sia debole e vecchio. Pensate anche siete cambiati da quando avevate vent’anni, ma la consapevolezza che sa che il vostro corpo è giovane o vecchio o che pensa che è cambiato, non ha subito cambiamenti. Questa consapevolezza  è l’eterno in voi, la coscienza in se stessa. Essa è l’ Unica Vita senza forma. Potete perderla? No,perche voi siete Quello.



    I can be reached: Francesco Carpegna
    http://www.positanospiritualadventures.com  www. Positanoadventurewalks.com
    Tel:039 3386075559 
    mailto:ringhio51@hotmail.com

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »