Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Alcuni punti della destra

Più informazioni su


Alcuni punti fermi della nuova destra   scelti a caso


 


 


La  Destra è antidemocratica proprio perché ribalta alcuni valori


del bene comune che si basano su un falso concetto di libertà , spesso  contrari alla verità e al diritto .


La Destra pone a fondamento sociale  alcuni valori tradizionali  come il dovere , l’onore ,la famiglia , l’etica ,la virtù e l’ordine gerarchico dell’amministrazione sociale ,quindi il  valore della stessa proprietà ( che non è il capitale! ) componente importante  della dignità del cittadino e della persona . Questi valori   vanno anteposti a qualsiasi discorso economico e democratico o pseudiscientifico e  pragmatico . Nemmeno l’ ‘Essere perfettissimo è assolutamente libero in quanto è condizionato dalla sua stessa essenza , dalla sua stessa bontà e giustizia  che non può aspirare a qualcosa di inferiore !


Quindi i valori universali   non sono soggetti a voto popolare perché il popolo non è fonte di autorità o di valori .


Rovesciare questi valori  significa essere in antitesi alla destra , cioè rivoluzionari   o ugualitari e materialisti, in una parola : progressisti ! Il progresso esiste nell’ambito scientifico ma non nella sfera dei valori !   Per la Destra anche l ‘economia e la volontà popolare sono valori importanti, ma non vanno anteposti ai postulati della Destra che guarda al bene morale da cui discende    il bene sociale , bene morale naturale , come elemento a cui  si conforma e confronta ogni istituzione sociale .


La destra distingue infatti nel cristianesimo due vie , una via antica basata sulla morale naturale , che è il suo campo d’azione  pratica , e una via nuova e superiore  che è la fede,ma  che non riguarda la sfera dell’azione  politica m ma la salvezza e il peccato .


La Destra crede che il bene sociale della legge naturale  inizia dai valori morali concretizzati nella realtà storica economica e antepone  questi valori allo stesso concetto di patria , nazione ,  razza . Essa  riconosce le rappresentanze delle parti sociali , ma i partiti , i sindacati rappresentano delle fazioni di popolo che non tengono  presente l’interesse di tutti e dello Stato ,il quale ha valore in quanto si ispira a valori morali dai quali soltanto  è giudicato .


Lo Stato  o un qualsiasi sistema , non ha bisogno della mediazione dei  partiti per conoscere  le esigenze del popolo perché nasce proprio per far crescere  e proteggere nell’ordine sociale   ogni singolo e ogni gruppo sociale di una nazione .Il voto riconosciuto solo ad alcuni ( ai capifamiglia ) componenti  della  società,  è uno strumento amministrativo di governo e non un mezzo per determinare scelte etiche e politiche rilevanti della vita delle nazioni . Come L’Essere Supremo  è condizionato dalla sua Essenza , così lo Stato e condizionato sempre  dagli stessi valori naturali universali  che deve concretizzare nella vita concreta di  ogni epoca storica .


Il DOVERE


La destra crede nel valore del dovere morale  perché crede in una legge universale a cui l’autorità e la società deve sottostare e conformarsi   per far crescere il  bene comune , percio è bandito ogni rivoluzione e autonomia morale nell’ordine sociale . Se la ricchezza spinge alla rivoluzione  dai valori , anche la povertà o la mancanza di proprietà  ,ma non sono  eventi  necessari ,  ineluttabili  e meccanicistici . Quando un governo o un sistema non agisce per il bene comune basato sui valori , diventa un sistema di ladri ( s. agostino).


L’ONORE


L’onore dell’uomo di destra  consiste  nel conservare la fedeltà alla legge e al dovere morale anche nelle condizioni  più  difficili ,contraddittorie o a proprio discapito .Esso è sinonimo di fermezza morale e  fedeltà alla parola data . E’ la difesa della proprietà  e dell’autonomia del lavoro dall’asservimento agli idoli per la formazione della propria dignità . IL nobiluomo o l’uomo nobile è colui che si ispira a valori superiori di natura morale  nella sua vita . Il sangue blu è l’adesione alla Legge morale !


 


LA FAMIGLIA


La famiglia nasce dall’unita  della coppia e viene protetta e mantenuta in vita dallo Stato   col vincolo della stabilità  e con la lotta all’adulterio ,alla  poligamia , alle unioni illegali. 


In essa tutti hanno  pari  dignità ma con differenti  ruoli  secondo l’ordine naturale .


LA VIRTU


La virtù sociale  consiste nella difesa dei valori morali comuni e  sociali  in ogni tempo  e in tutte le condizioni  climatiche e sociali , con l’aiuto e la collaborazione ai simili in difficoltà o a chi  non è nelle condizioni normali di vita sociale  o di giustizia . Essa è  l ‘eccesso dello zelo  nell’attuazione dei valori  sociali della destra .


                                                        Michele De Lucia


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.