Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

NASCE UNA VITA

Più informazioni su

La vita e’ la cosa piu’ importante che abbiamo e la nascita della vita e’ sempre un vero e proprio miracolo. Lo e’ in generale ma quando il miracolo avviene nell’essere umano e’ qualcosa di stupendo, di commovente e di emozionante, la piu’ grande emozione che un uomo ed una donna possano provare: quella di dare origine ad una nuova vita che è la congiunzione ed il risultato delle proprie vite. L’emozione poi di vivere passo passo, giorno per giorno questa avventura è veramente unica e irripetibile. Oggi poi la scienza mette a disposizione strumenti che consentono di avere la percezione che un nuovo essere umano sta arrivando ancora prima che realmente questo essere veda la luce. Puo’ sembrare un aspetto esclusivamente tecnologico che toglie un po’ di poesia al momento della nascita, ma in realta’ fa prendere coscienza piano piano di quello che sta accadendo. Un aspetto che niente toglie al momento della nascita vera e propria quando finalmente il nuovo essere non e’ più un qualcosa di astratto e di ancora poco definito, ma diventa un vero e proprio uomo. Certamente la donna ha sensazioni diverse da quelle che possono essere le sensazioni di un uomo, la donna “sente” la nuova vita fin dal primo momento in cui inizia a svilupparsi, l’uomo puo’ solo averne una percezione attraverso la donna, una percezione quindi filtrata ma che da ugualmente sensazioni uniche. La donna consente al nuovo essere di iniziare a vivere sin dal primo istante in cui la prima cellula si forma, gli da il nutrimento, gli da l’aria che respira, una specie di unico essere che forse pensa anche nello stesso modo in cui pensa la madre. Queste emozioni a uomini sono negate, loro possono solo percepirle attraverso la donna, ma poi finalmente il nuovo essere umano viene alla luce ed allora inizia un cammino comunque e per l’uomo, che fino a quel momento aveva vissuto di sensazioni riflesse, è come se avvenisse un miracolo. Una bella avventura che tutti avrebbero il diritto di vivere sernemante e pienamente ma che purtroppo il mondo che abbiamo creato spesso non consente di vivere completamente quella magia che circonda la nascita di una nuova vita.



 


Natasha Andriyuk

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.