IO SONO TURBATO PERCHE´ VEDO QUALCOSA CHE NON C´E

Più informazioni su

     ——————————————————————————————-
    Suggerisco un esercizio con questa idea che ti porterà a una scoperta
    dinamica.

    Ancora per ogni applicazione dell’idea, e necessario citare molto
    specificamente sia la forma in cui il turbamento si presenta
    (rabbia,paura,preoccupazione, depressione e cosi via) che la fonte che ci
    precipisce. Per esempio:

              Sono arrabiato con____________ perche vedo qualcosa che non c’e.

               Sono preoccupato per_________perche vedo qualcosa che non c’e

    Di nuovo , se senti maggiore resistenza nell’applicazione l’idea verso
    alcuni pensieri di turbamento rispetto ad altri, ricorda a te stesso i due
    avvertimenti pensiero precedente.

    Non ci sono piccoli turbamenti. Essi disturbano tutti allo stesso modo la
    pace della mia mente. Le considero tutti uguali.

    Il pensiero per la prossima settimana rivelerà perche siamo turbati
    veramente!

    Francesco Carpegna
    E-mail: ringhio51@hotmail.com

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »