GRAN CONCERTO D’INIZIO ANNO ALLA CERTOSA DI PADULA

Più informazioni su

 

    Domenica, 1 gennaio 2006, alle ore 18.00, in occasione del VII centenario della fondazione della la Certosa San Lorenzo, si terrà  a Padula il Gran Concerto di Capodanno.  L’iniziativa, organizzata dalla Pro Loco di Padula, si inserisce nel programma  “Apertura straordinaria dei Musei”    voluto dalla Regione Campania e dalla Soprintendenza per i Bappsae di Salerno e Avellino.

Il Gran Concerto avrà come protagonista l’Orchestra Sinfonica Paul Costantinescu di Ploiesti, composta da circa sessanta musicisti di fama internazionale e diretta dal M° Ovidiu Balan. Detta Orchestra, di antica e indubbia tradizione, vanta un repertorio  concertistico tra i più ricchi e prestigiosi e ancor oggi si segnala tra le più valide della Romania. Il programma proposto prevede musiche di J. Strauss, F. Liszt, G. Rossini e P. Mascagni.

            La Certosa di Padula, fondata nel 1306, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, si estende su un’area di 51000 mq tra spazi coperti, chiostri ed aree verdi, tutti   restaurati e mantenuti, ed è il simbolo della continua osmosi tra vita contemplativa e vita vissuta, tra ascetismo e creatività. Il monumento è visitabile   dalle 9.00 / 19.30. L’ingresso è gratuito  per tutti i cittadini appartenenti all’Unione Europea, di età inferiore ai 18 anni e superiore ai 65. Il biglietto, pari a 4  €,  è ridotto del 50%  per i giovani di età compresa tra i 18 anni e i 25 anni così come per gli insegnanti di ruolo  nelle scuole statali italiane. L’ingresso gratuito è consentito  anche a particolari  categorie  di studenti o insegnanti  (architettura, storia dell’arte, ect.). 

Come si raggiunge Padula

La Certosa Situata a 104 km a sud di Salerno, vi si arriva con l?Autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria, uscendo alla stazione di Padula – Buonabitacolo, distante circa 8 km.

Più informazioni su

Commenti

Translate »