La Libreria di Positano

Più informazioni su

    UN GIORNO PERFETTO

    Ventiquattro ore scandite capitolo dopo capitolo; una

    grande città, Roma, le sue case eleganti e quelle della

    periferia, i mezzi pubblici affollati, le auto in coda, e il silenzio della notte, le strade

    vuote; la ricca umanità che vive ai Parioli, frequenta le scuole private, e si muove

    per obiettivi e interessi precisi; le donne e gli uomini che si arrabattano per trovare

    un lavoro, per conservarlo, per sopravvivere, sempre in bilico tra disperazione e

    umiliazione: se osserviamo, in un qualsiasi giorno dell’anno, la vita di un ristretto

    gruppo di persone prese a caso, tra loro in qualche modo collegate, possiamo avere

    la fotografia di una umanità comunque sofferente e sconfitta, talvolta di una tragedia,

    comunque di una difficoltà del vivere diffusa e forse incurabile.

    E questa fotografia la propone, con sensibilità e rigore straordinario, Melania Mazzucco in un

    intenso romanzo che, riprendendo una famosa canzone di Lou Reed, parla di “un giorno perfetto”,

    perfetto nel suo essere “esemplare”: alcune persone vengono osservate, ora dopo ora, nel loro vivere

    e nel loro relazionarsi, tutto è normale ed eccezionale nello stesso tempo, così come lo potrebbe

    essere anche per altri milioni di uomini e donne. Vittime e assassini si aggirano nella stessa città,

    ma questo non è un giallo.

    Autore: Melania Mazzucco -Rizzoli- Prezzo 18,00 euro

     

     

    ROMANZO CRIMINALE

    Un’Italia segreta, inquietante in un romanzo che ha

    il ritmo delle saghe noir americane. Un libro dove

    i protagonisti sono una banda di giovani delinquenti che decide di conquistare

    Roma, e diventa un esercito quasi invicibile. Politica, servizi segreti, giudici

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »