Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Exult ’ art capolavori in mostra

Più informazioni su

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI


E PER IL PAESAGGIO, PER IL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO


E ETNOANTROPOLOGICO DI SALERNO E AVELLINO


UFFICIO STAMPA



Comunicato n°28 del  8/11/2005


Giovedì e Sabato, al Museo Diocesano di Salerno,
visite guidate gratuite


E x u l t ’ a r t   c a p o l a v o r i   i n   m o s t r a


L’esposizione, a cura della Soprintendenza Bappsae, rimarrà aperta
fino al 9 gennaio 2006


Museo Diocesano, Largo Plebiscito, Salerno


Ingresso libero


Orario: tutti i giorni 9.00/14.00


Infoline: 089/239126 fax 089/251727


E mail: storici.ambientesa@arti.beniculturali.it


 


Dal 19 settembre scorso sono di nuovo fruibili le opere d’arte conservate nel Museo Diocesano di Salerno da tempo chiuso per lavori di restauro.


Grazie alla Convenzione stipulata tra Soprintendenza e l’Associazione Culturale “Il Centro Storico”, è possibile, nei giorni di giovedì e sabato, usufruire di visite guidate effettuate dai soci dell’Associazione. Le visite partiranno alle ore 10.00, alle 11.00 e alle 12.00.


E’ questa la prima di una serie di iniziative tese a creare occasioni per il rilancio e la promozione del Museo, quali l’allestimento del dipinto donato alla Collezione museale dal Direttore, Mons. Arturo Carucci, copia di epoca ottocentesca della “Madonna del Baldacchino” realizzata da Luca Giordano intorno al 1680, oggi nel Museo di Capodimonte a Napoli.


Tra breve, inoltre, verrà presentato al pubblico salernitano, nella sala che accoglie la collezione seicentesca recentemente allestita, un dipinto di Angelo Solimena, acquistato al Pubblico Demanio. L’opera verrà collocata nel pannello espositivo che si è ritenuto opportuno destinare all’allestimento temporaneo di opere d’arte altrimenti celate alla maggior parte del pubblico.


La tela, commissionata ad Angelo nel 1694 dalla famiglia Abbignente di Sarno, proviene dalla Cappella di famiglia dedicata a S. Giacomo apostolo. L’episodio narrato nel dipinto si riferisce alla lotta dell’apostolo contro i mori durante il suo soggiorno in Spagna. Il santo, infatti, è raffigurato in sella al suo destriero mentre, con la spada sguainata sottomette gli infedeli.



Ufficio Stampa D o t t . M i c h e l e F a i e l l a


Infoline: 0 8 9 2 5 7 3 2 2 8 F a x 0 8 9 2 5 1 7 2 7


E mail: s t a m p a . a m b i e n t e s a @ a r t i . b e n i c u l t u r a l i . i t

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.