Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La nostra caprese

Più informazioni su

Caprese rivisitata con zeppoline al basilico  


 


Per 4 persone




  • Pomodori sorrentini           gr  1000


  • Mozzarella di bufala           gr     400


  • Origano                              q b


  • Sale                                    q b     


  • Olive di Gaeta                   n° 4 snocciolat                                                                                 


  • Capperi in fiore                 n° 4


  •  Olio exstravergine           q b 

                Per le zeppoline 




  • Farina “00”          gr 700


  • Acqua                  gr   360 circ                                                                                


  • Lievito                 gr   5


  • Sale                     q b


  • Pepe                    q b


  • Basilico                gr    15 tritato                                                                                                                                                         


  • Olio per friggere

 


Spellare i pomodori in acqua bollente dopo lavati, tagliare in quattro  e privarli dei semi. Tritare i pomodori con l’aiuto di un coltello, adagiare il battuto ottenuto in un colino per alcune ore per eliminare l’acqua in eccesso. Nel frattempo preparare l’impasto per le zeppoline, in una ciotola mettere l’acqua, sale, lievito, pepe, basilico tritato e la farina ,con un cucchiaio di legno stemperare la farina, meglio con le mani girando dal basso verso l’alto, coprire la ciotola con la pellicola e fare puntare l’impasto. Condire il battuto  di pomodoro con olio origano e sale, formare due   cilindri di diversa altezza disporre nel piatto decorando con le olive e i capperi. Tagliare la mozzarella in fette abbastanza spesse, riscaldare una padella inaderente unta d’olio, unire la mozzarella con l’aiuto di una spadola girare le fettine dopo che si è formato una crosticina, adagiare nel piatto. Friggere le zeppoline in abbondante olio di semi a180 gradi formando delle palline con un cucchiaino.Decorare il piatto con foglie di basilico.


Il Vino  Greco di tufo spumante


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.