Sorrento: Serata evento per scuole aperte.

0

SERATA-EVENTO PER “SCUOLE APERTE”

Martedì, 9 giugno, parco Ibsen, Sorrento

Danza, teatro e cultura, saranno i protagonisti, martedì 9 giugno, alle ore 20 e trenta, presso il parco Ibsen di Sorrento, di una manifestazione sul tema “La torre di Babele, ovvero Identità e Differenze”, organizzata nell’ambito del progetto Scuole Aperte.

L’iniziativa, promossa dall’assessorato all’Istruzione, formazione e lavoro della Regione Campania, ha coinvolto anche in costiera sorrentina numerosi alunni ma anche tanti cittadini, impegnati in varie attività didattiche promosse dal liceo scientifico “G.Salvemini” di Sorrento e della scuola media statale “A.Scarlatti” di Vico Equense.

“Scuole aperte ha come scopo riaffermare il significato di scuola come presidio essenziale per l’affermazione della dignità delle persone nel rispetto della legalità delle relazioni e dei diritti di cittadinanza – spiega il coordinatore di Scuole Aperte in penisola sorrentina, Catello Porzio -. I moduli attivati sono stati otto, relativi ad altrettanti ambiti: da quello antropologico-filosofico a quello teatrale, da quello linguistico-letterario, con laboratori cinematografici e di giornalismo, allo scientifico-abmientale, da quello artistico-religioso a quello teatrale all’espressivo-corporeo”.

Il programma della serata-evento si aprirà con il saluto dei dirigenti scolastici del liceo sorrentino, Giuseppe Montella e della scuola media vicana, Rita Iervolino e con la proiezione del videoclip istituzionale del progetto “Scuole aperte”. Seguiranno gli interventi dei referenti dei singoli moduli, uno spettacolo di danza degli alunni della Scarlatti di Vico Equense e una rappresentazione teatrale degli studenti del Salvemini di Sorrento.