GIRO D´ITALIA PER IL 29 ARRIVA IN COSTIERA AMALFITANA E VICO. FINALE SUL VESUVIO

0

La Campania sarà l’unica regione del Mezzogiorno ad ospitare il Giro d’Italia, in programma dal 9 al 31 maggio 2009. Il prossimo 29 maggio la corsa a tappe più popolare d’Italia raggiungerà la Costiera amalfitana Penisola Sorrentina ed il Vesuvio. Sarà una grande occasione per attirare turisti e appassionati sportivi che potranno seguire l’evento e contemporaneamente ammirare le bellezze naturali e paesaggistiche della costa d’ Amalfi e Sorrento. Da Avellino la corsa s’indirizza verso Bellizzi Irpino, Montoro Inferiore (centro di particolare passione ciclistica) ed entra quindi nella provincia di Salerno. Mercato San Severino, il passaggio da Salerno, importante città capoluogo con storia e motivi di peculiare valenza, la dolce salita verso il Valico Costapiana e quindi Cava dei Tirreni. Da Vietri sul Mare inizia lo spettacolo vero e di grande suggestione della costiera amalfitana. La strada è sinuosa, tormentata ma lo spettacolo è unico per Maiori, Minori, Amalfi, Praiano e Positano. Si entra in provincia di Napoli per affrontare la salita di Picco Sant’Angelo ed affacciarsi sulla costiera sorrentina con altri paesaggi da sogno. Sorrento, Piano di Sorrento sono zone che ricordano, in tema ciclistico, Carmine Castellano, il direttore del Giro d’Italia che ha rilevato Vincenzo Torriani e che è stato sull’ammiraglia della corsa rosa fino al 2004, per proseguire attraverso Vico Equense, Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Torre del Greco e giungere infine ad Ercolano dove ha inizio la salita sul Vesuvio.