CILENTO, QUANDO LA POLITICA FA MALE AL CUORE. CANDIDATO COLTO DI INFARTO DURANTE UN COMIZIO

0

Salerno, i giorni passano e la scadenza elettorale si fa più vicina aumentando lo stress e la tensione, quando la politica fa male al cuore, ed è stato colto da un infarto al termine del comizio elettorale il sindaco del Comune di Castelanuovo Cilento Gaspare Ridolfi, candidato alle amministrative di giugno Ridolfi, che guida una lista civica, aveva appena terminato il comizio nella serata di ieri, quando si è accasciato al suolo. Il sindaco di Castelnuovo è stato trasportato all’ ospedale San Luca di Vallo della Lucania e ricoverato nell’ Unità di terapia intensiva coronarica diretta da Giovanni Gregorio, Ridolfi è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica dal dottor Antongiulio Maione. L’ operazione è perfettamente riuscita. Per chi fa politica lo stress combinato di varie circostanze, come l’organizzazione della campagna elettorale, l’incertezza del voto, l’indecisione dell’elettorato porta a ulteriori sforzi che sfibrano inevitabilmente tutto l’organismo. Succede anche questo