POSITANO, MARRONE PRESENTA LA CANDIDATURA CON LANOCITA E GIORDANO

0

Sono arrivati Franco Massimo Lanocita, già consigliere alla Regione Campania, vicepresidente della Comunità Montana della Penisola Sorrentina, e consigliere comunale a Minori in Costiera Amalfitana e Gennaro Giordano, segretario provinciale di Sinistra Democratica, per la candidatura alla provincia di Salerno del sindaco di Positano Domenico Marrone. La presentazione si è tenuta al ristorante Mediterraneo di Vincenzo Esposito. “La Costiera Amalfitana non è mai riuscita a presentare un consigliere alla provincia di Salerno – ha detto Lanocita -, con Domenico potremmo riuscirci, rispetto alle sue possibilità di essere votato potrebbe farcela, anche io gli darò una mano. Siamo riusciti a convincerlo dopo lunghi corteggiamenti, ci ha sempre frapposto il suo ruolo di sindaco” “Bisogna diffidare di chi dice subito di si – dice Giordano -, in questo momento c’è una sfida da portare avanti e la Provincia con Villani ha lavorato bene e questa può continuare.”  Poi l’intervento di Marrone “Dopo otto anni di sindaco vorrei portare questa mia esperienza oltre l’ambito locale, la Provincia ha un ruolo poco conosciuto, ma l’amministrazione dalla quale usciamo è positiva Salerno nella qualità della vita ha 44 posizioni più in avanti di Napoli. La qualità è importante per questo ho portato avant la battaglia per la limitazione degli autobus, ma sopratutto bisogna pensare alla cultura. La mia idea è estendere l’esperienza del Ravello Festival ad altri comuni, Positano in questo senso ha preso contatti con la Fondazione Ravello e aspettiamo a giorni la risposta dalla Regione Campania per il Positano Myth Festival, bisogna dare un’offerta culturale che porta un ritorno economico. Ultimamente sono stato invitato dal professor De Masi ad un banchmarching sui Festival dove le ricadute arrivano anche al 400 per cento degli investimenti. ” Marrone poi ha parlato delle altre attività della Provincia e dei progetti realizzati e in via di realizzazione al Comune e dello slogan “Il mio slogan è con la testa e con il cuore, con la testa perchè bisogna affrontare le problematiche razionalmente, con il cuore perchè sono di questa costiera  che amo.” Sul tardi giunge anche Ovidio Gagliardi, storico punto di riferimeto dei DS a Vietri sul mare . Dunque il via alle danze elettorali a Positano è stato dato