Premio Venafro 2009.

0

La cerimonia di premiazione si terrà il 25 Aprile 2009


Il Premio “Venafro” assegnato a Giuseppe Napolitano


Ad Adriano Petta il Premio per il Giornalismo culturale


 


 


Sabato 25 aprile 2009, alle ore 16,30, nella sala conferenza del Castello Pandone di Venafro, ci sarà la manifestazione conclusiva del Premio di Poesia “Venafro”, giunto quest’anno all’ottava edizione.


Il Premio, che, come è noto, è per opera inedita e consiste nella pubblicazione del volume nelle Edizioni Eva, è stato assegnato al poeta Giuseppe Napolitano, di Formia (Latina).


 


Ecco i nomi dei finalisti: Caterina Bigazzi (Lastra a Signa – Firenze), Sandra Cirani Genova, Rossella Fusco (Itri – Latina), Benito Galilea (Roma), Andrea Lanfranchi (Fermo – Ascoli Piceno), Silvana Poccioni (Agnone – Isernia), Benito Sablone Chieti, Ambra Simeone (Gaeta – Latina), Giuseppe Vetromile (Madonna dell’Arco – Napoli).


 


Ecco i nomi dei segnalati: Alberto Accorsi (Novate Milanese – Milano), Angela Ambrosini (Città di Castello – Perugia), Giuseppe Avigliano (Eboli – Salerno), Pasquale Balestriere (Barano d’Ischia – Napoli), Carmine Brancaccio (S. Elia Fiumerapido -Frosinone), Adele Caccia (Pozzilli – Isernia), Giancarlo Campioli (Reggio Emilia), Claudio Carbone (Formia – Latina), Gianluca Chierici (Cavenago d’Adda – Lodi), Rossana D’Angelo (Roma), Giovanni Darconza (Urbino – Pesaro e Urbino), Antonio Delconti (Bellinzago – Novara), Vanes Ferlini (Imola – Bologna), Alessandra Ferrari (Roma), Francesco Franceschini (Terni), Giovanna Giordani (Vigolo Vattaro – Trento), Maria Francesca Giovelli (Caorso – Piacenza), Matteo Gubellini (Crema – Cremona), Rita Iulianis (Tora e Piccilli – Caserta), Antonia Izzi Rufo (Castelnuovo al Volturno – Isernia), Maria Teresa La Porta (Venafro – Isernia), Giovanna Li Volti (Avondale Heights Vic – Australia), Tiziana Monari (Prato), Alessandro Monticelli (Sulmona – L’Aquila), Roberto Morpurgo (Bulgarograsso – Como), Alessio Peluso (Venafro – Isernia), Ersilia Anna Petillo (Cimatile – Napoli), Enzo Ramazzina (Abano Teme – Padova), Armando Romano (Roma), Patrick Sammut (Mosta – Malta), Rodolfo Vettorello (Milano), Vera Zhuravel (Magenta – Milano).


 


Andiamo a vedere, ora il programma che prevede, dopo l’Introduzione del Presidente del Premio Amerigo Iannacone, i saluti del Sindaco di Venafro Avv. Nicandro Cotugno e di altre Autorità, la relazione del Presidente della Giuria Gerardo Vacana.


Seguiranno, poi  la premiazione dei poeti selezionati e finalisti, lettura di loro testi, la premiazione del vincitore del Premio speciale Giornalismo culturale, la premiazione del vincitore del Premio di Poesia “Venafro”, con l’opera pubblicata e la lettura di sue poesie.


 


In conclusione ci sarà un concerto in onore dei vincitori tenuto da Annachiara Pedicino (flauto) e Loredana Venditti (pianoforte).


Il premio di poesia “Venafro”, la cui giuria è composta da Gerardo Vacana – Presidente, Domenico Adriano, Luciano D’Agostino, Ida Di Ianni, Amerigo Iannacone e Luisa Impinto – Segretaria, è ripartito, dopo qualche anno di interruzione, per motivi di ordine economico, e si è imposto all’attenzione del mondo letterario italiano e anche di oltre confine.


 


Di notevole prestigio l’albo d’oro.


Nel 1997 vince Tommaso Lisi con l’opera “Versi vaganti e stravaganti”. Seguono Fryda Rota (1998), con “Manoscritto dal naufragio”, Pier Paolo Giannubilo (1999) con “Imperativo presente”, Peter Russell (2000), con “The dried-up spring – La sorgente prosciugata”, Carlos Vitale (2001), con “Autorretratos – Autoritratti”, Manfredo di Biasio (2002), con “Vento di brughiera” e Maria Luisa Daniele Toffanin con “Dell’amicizia – my red hair”.


Il premio per Giornalismo culturale era stato assegnato, nel 2004, a Maria Stella Rossi.


 


Da non mancare


 


Maurizio Vitiello


 


 


Info:


Per eventuali ulteriori informazioni relative al Premio, ci si può rivolgere ad Amerigo Iannacone, Via Annunziata Lunga 29, 86079 Venafro (IS), tel. e fax 0865.90.99.50, cell. 349.8046577, posta elettronica: edizionieva@libero.it


 


 


 


 

Lascia una risposta