Sulle dichiarazioni del commissario liquidatore delle Asl salernitane

0

In merito alla nomina del commissario liquidatore unico delle tre Asl salernitane, dr. Fernando De Angelis, ed alle sue prime dichiarazioni: “taglieremo degli ospedali” è intervenuto il Consigliere Regionale dell’MPA Salvatore Gagliano, Presidente della Commissione Statuto, che ha dichiarato: “Dalle prime dichiarazioni già si comprendono i limiti ed i margini entro cui le indicazioni dell’Assessore e della Giunta Regionale obbligano a muoversi il dr. Fernando De Angelis, nominato commissario liquidatore fino al 30 giugno.


La sua considerazione “dobbiamo chiudere degli ospedali” è priva di alcun concreto fondamento. Intanto, è obbligato  a rispettare quanto contenuto nella deliberazione del Piano Ospedaliero. Per cui, i nostri ospedali ed i servizi sanitari devono essere migliorati e non devono subire tagli di alcuna maniera”.


Gagliano, poi, riferendosi ai Consiglieri Regionali ed ai Sindaci di centrosinistra, continua: ”Non hanno il diritto di lamentarsi. I loro amici del centrosinistra, che hanno sostenuto con il loro voto, sono gli artefici generali ed unici di questo fallimento.


Non dimentichiamo chi ha indicato i Direttori Generali ed i direttori sanitari delle tre Asl salernitane. Hanno nome  e cognome, riconducibili a politici e potentati regionali che con grande irresponsabilità hanno pensato più ad indicare loro amici anziché qualificati professionisti che potessero far funzionare la sanità e non portarla ad uno stato di agonia in cui versa attualmente”.


 


Salerno, 21.3.2009