Progetto per la piu´ grande piazza d´Europa sul mare

0

(ANSA) – SALERNO – Piazza della Liberta’ a Salerno cambia volto. Il sindaco Vincenzo De Luca e il progettista catalano, l’architetto Ricardo Bofill hanno presentato il plastico della futura fisionomia della piazza: si tratta di un progetto impegnativo per quella che ”sara’ – come ha sottolineato il sindaco di Salerno – la piazza sul mare piu’ grande d’Europa”. Il cosidetto crescent (dall’inglese ‘mezzaluna’, una serie di unita’ immobiliari disposte a schiera) sara’ alto nel suo punto di vertice 24 metri e mezzo. Il porticato, che accogliera’ attivita’ commerciali, invece sara’ alto otto metri e profondo sei.

Il plastico del progetto dell'architetto Ricardo Bofill per Salerno
Altri negozi, insieme a bar e ristoranti, saranno realizzati a livello del mare, sotto la piazza con affaccio sul futuro porticciolo di Santa Teresa, dove dovrebbe essere spostata parte della movida cittadina. Il diametro dell’edificio semicircolare che delimitera’ la piazza della Liberta’ sara’ di 155 metri. La pavimentazione richiamera’ la figura di una palma, le cui foglie, secondo il disegno di Ricardo Bofill, avranno nervature che serviranno come areazioni del sottostante parcheggio interrato da 750 posti auto. 
20 marzo
 

 inserito da Michele De Lucia