Sorrento – Artis Domus: il coraggio di dire basta alle violenze sulle donne!

0

La vita di molte ragazze  e di molte donne continua ad essere spezzata; Le loro capacità intellettive e affettive brutalmente compromesse. Il femminicidio per “amore” di padri, fidanzati o ex mariti è una vergogna senza fine, che continua a passare come devianza di singoli. Ed il tema continua ad essere trattato dai mass-media come cronaca pura, avvalando la tesi che si tratti di qualcosa di ineluttabile, mentre, in effetti, stiamo assistendo impotenti ad un grave arretramento culturale, rafforzato da una mercificazione senza precedenti del corpo delle donne. I sorrentini, e non solo, durante la “classica” serata del sabato sera all’Artis Domus si fermeranno, per ricordare le tante donne che ogni giorno subiscono violenza, e faranno sentire il loro disprezzo verso questi “mostri” che si definiscono “uomini“. E’ importante far sapere alla gente quello che accade, indipendemente dal mezzo, cronaca televisiva, testata di un giornale o, semplicemente, una serata in discoteca.
L’attenzione che viene data a questo tema è in genere poca e spesso influenzata negativamente dai casi di cronaca. Ecco perchè gli organizzatori, assieme a tutti coloro che interverranno alla serata, lanceranno un urlo di indignazione verso questo atto; proveranno ad infondere coraggio a tutte quelle donne che non riescono ad uscire da questa sventura; loderanno tutte quelle vittime che hanno avuto il coraggio di osare, di dire finalmente la parola “basta”!
E’ ammirevole che dei semplici e giovani ragazzi sianno riusciti ad organizzare una serata come tante, con esordienti Dj e cantanti, e allo stesso tempo trattare un tema che è esistito, esiste e, che si speri, non esista più!

Milano Sabrina