POSITANO, STRADA INTERROTTA A PRAIANO. NON SI PASSA PIU´ PER LA STATALE

0

Da ieri sera sono cominciati gli interventi sul masso pericolante a Praiano e la pericolosità del lavoro ha interrotto del tutto il passaggio per la Statale 163 della Costiera Amalfitana. Al momento, nonostante l’ordinanza di sgombero alla Praia, fatta dal Comune di Praiano, si passa per la stradina Terramare che si diparte prima dell’interruzione per poi arrivare al di là di essa. Molti stanno facendo la spola. Per il momento non son ancora state attivate le linee del mare. Probabile lo siano per lunedì, ma per avere maggiori notizie rivolgersi al sindaco di Positano Domenico Marrone e a Nino La Camera. Solo quando vi sarà la certezza dell’attivazione delle vie del mare ne parlerà Positanonews. Per i tempi si parla presumibilmente di dieci giorni lavorativi. Quindi due settimane. Se tutto va bene per fine marzo, al massimo per le Palme, dovrebbe finire questo incubo. Intanto per alcuni giorni la strada statale amalfitana sarà del tutto interdetta in località Praia a Praiano per un reale pericolo, infatti il masso dovrebbe frantumarsi gradualmente a casua di infiltrazioni fatte nelle perforazioni. La strada alternativa per Amalfi è quella di Agerola o si va per l’autostrada da Salerno