Modena. Emozioni in terracotta.

0

Presentazione stampa della mostra
EMOZIONI IN TERRACOTTA
Guido Mazzoni e Antonio Begarelli. Sculture del Rinascimento emiliano.

Venerdì 20 Marzo 2009, ore 11.00

Modena, Foro Boario
Via Bono da Nonantola, 2

Interverranno:
Giorgio Pighi, Sindaco di Modena
Andrea Landi, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Mario Scalini, Soprintendente per il Patrimonio storico artistico ed etnoantropologico di Modena e Reggio Emilia
Francesca Piccinini e Giorgio Bonsanti, curatori della mostra

Una mostra importante e lungamente pensata ed attesa, la prima dedicata ai plasticatori modenesi Guido Mazzoni (1450 ca.-1518) e Antonio Begarelli (1499 ca.-1565), tra i massimi interpreti della scultura in terracotta del pieno Rinascimento.

Promossa dal Comune di Modena – Museo Civico d’Arte, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e dalla Soprintendenza per i Beni storici artistici ed etnoantropologici di Modena e Reggio Emilia, la mostra, curata da Giorgio Bonsanti e Francesca Piccinini, in programma dal 21 marzo al 7 giugno 2009, sarà arricchita da un itinerario in città e sul territorio, che prevede la visita della Galleria Estense e del Museo Civico e delle chiese del centro storico cittadino in cui ancora si custodiscono gruppi scultorei di Mazzoni e Begarelli, oltre a suggerire un itinerario ideale che arriva a Ferrara e a Parma.

Al termine del preview stampa, visita ai luoghi dell’itinerario e, in particolare, ai gruppi scultorei del Duomo, delle chiese di San Francesco, San Giovanni, Sant’Agostino e a Palazzo dei Musei.

Info:
Ufficio Stampa mostra:    


Novella Mirri e Maria Bonmassar
Tel. 06-32652596; ufficiostampa@novellamirri.it
Ufficio stampa Fondazione Cassa di Risparmio di Modena:
Cecilia Lazzeretti
Tel. +39 059 239888; e-mail: ufficiostampa@fondazione-crmo.it
In collaborazione con Roberto Alessandrini:
Comune di Modena
roberto.alessandrini@comune.modena.it

Lascia una risposta