Napoli. Teatro Troisi. Gloriana. Angelarosa Schiavone.

0

Da Giovedì 26 Febbraio a Domenica 1° Marzo 2009


(orario spettacoli: Giovedì, Venerdì e Sabato ore 21, Domenica ore 18)


al TEATRO TROISI


Via Leopardi 192 Fuorigrotta (Rione Lauro), Napoli


ARETEESPETTACOLO – PROSPET


presentano


nel 15° Anniversario della Scomparsa di Luisa Conte


GLORIANA iANGELAROSA SCHIAVONE


Commedia in due atti di Gaetano Di Maio


con GUIDO PALLIGGIANO e ALESSANDRA BORRELLI


e con SALVATORE ESPOSITO, LUCA NASTI, ADRIANO MOTTOLA, ARDUINO SPERANZA, ANNA ALOSA, RITA CELLI,


FRANCESCA CIARDIELLO, ERNESTO MARUCCI, LUCIA PALMENTIERI, TOMMASO SCARPATO


Con la partecipazione di OSCAR DI MAIO


Regia di Giulio Adinolfi


 


Giovanna Russo, in arte Gloriana, torna al teatro, dopo essere stata per anni considerata “la regina della sceneggiata”, accanto al compianto Mario Merola.


Apprezzata e passionale interprete della canzone napoletana, Gloriana ha legato il suo nome ad un’innumerevole serie di successi, anche in televisione, dove da anni organizza, insieme all’inseparabile marito, l’impresario Pino Moris, la trasmissione “Napoli prima e dopo”, vero momento-cult-vintage.


Per il suo debutto assoluto nella prosa, l’artista ha scelto di portare in scena uno dei più intensi personaggi scritti da Gaetano Di Maio.


Angelarosa Schiavone è, da sempre, al servizio di casa De Biasis, governata con piglio marziale da Vincenzo, valoroso colonnello, ora in congedo, vedovo e padre di Gabriele, giovane sensibile al fascino femminile, ma non sempre prudente e attento alle conseguenze delle sue ardenti avances.


Come spesso accade, e non solo nella scena, ben presto le cose appaiono in tutta la loro evidenza, i progetti dettati dall’opportunismo si vanificano, la situazione si complica, e di  molto.


Autentica, brusca nei modi quanto delicata nei sentimenti, capace di inalberarsi per un nonnulla e di soffrire in silenzio per decenni, Angelarosa è figura per certi aspetti eduardiana e spicca tra i personaggi di Di Maio, spesso felice nel plasmare creature vive e ricche di intensa umanità.


Da vedere per comprendere un taglio di Napoli.


 


Maurizio Vitiello


 



Info:
HERMES COMUNICAZIONE Organizzazione Eventi
e-mail: HermesComunicazione@gmail.com
Gianmarco Cesario (3920368070)
Antonio Mocciola (3920368048)
Gaetano Cutri (3285923578)