VICO EQUENSE, I VIGILI FERMANO DUE LADRI SULLA CIRCUMVESUVIANA

0

Bloccati dagli agenti della polizia municipale. E’ finita rapidamente la fuga di due giovani ladri, dopo aver rubato una borsa nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Meta di Sorrento. Il fatto è avvenuto ieri mattina intorno alle 12. Due ragazzi, di cui un minorenne, hanno tentato la fuga percorrendo il tunnel di Seiano, ma all’uscita l’amara sorpresa. Ad attenderli c’erano il comandante della Polizia Municipale Ferdinando De Martino e l’agente Alessandro Manniello, impossibile tornare indietro perché tallonati dai vigili di Meta e dalla Polizia di Sorrento. Gli agenti li hanno ammanettati, la refurtiva abbandonata durante la fuga è stata recuperata e affidata alla proprietaria. “Siamo stati avvertiti del furto dai colleghi di Meta – spiega il comandante dei caschi bianchi Ferdinando De Martino – e ci siamo precipitati in galleria con l’obiettivo di bloccare i ladri. L’operazione è riuscita e il risultato è dovuto al lavoro di squadra. La collaborazione tra i vari comandi di polizia municipale è fondamentale; la vicenda di questa mattina ne è la prova come ne è la prova, del resto, il lavoro di vigilanza straordinaria che ha coinvolto tutti i Comuni della penisola a causa della chiusura della galleria di Seiano”.