A Carnevale… vale tutto

0

 


 


Chissà se stasera Federica la spiritata verrà espulsa. Chissà chi tra Marco, Siria e Vittorio verrà graziato dal pubblico. Chissà se davvero entrerà nella Casa Laura Drzewicka, la 22enne polacca tutta curve e molto pepe. Chissà se Marco e Vanessa hanno consumato o se sotto il piumone c’è stato solo un bacio di quarantacinque minuti. Chissà se gli autori, tanto per buttare benzina sul fuoco, hanno davvero deciso di dare voce alla famosa ex fidanzata di Marco. Fatto è che sabato sera, tra le quattro mura di Cinecittà, è stata scritta una delle pagine più basse della storia dei reality.

Una festa di carnevale. Un’ottima scusa per sdoganare il peggio del peggio. Perché tra un coriandolo, un bicchiere di troppo e una trombetta è successo davvero di tutto. La produzione ha messo a disposizione dei concorrenti qualche metro di stoffa (pochi, in effetti) per realizzare i costumi. Angeli e Demoni, era questo il tema. In realtà ci sono voluti due secondi per capire che piega avrebbe preso la serata. Le ragazze con qualche centimetro di tessuto trasparente addosso, i ragazzi pure. Risultato: verso la mezzanotte di sabato sera su Sky Show è andata in onda qualcosa che somigliava più a un’orgia che a una festicciola tra amici: gente che si rotolava a terra, rossetti spalmati sulla faccia, inquadrature fisse su cosce e sederi, commenti da osteria.
Con Marco e Vanessa nella stanza accanto in pieno delirio ormonale che si strusciavano, spalle al muro. Lei coperta solo da brandelli di garza rossa e lui, come sempre, a pettorali in fuori. I due, qualche ora prima, avevano già dato spettacolo sotto le coperte. Prima davanti a tutti (nel senso che mentre loro “facevano roba” gli altri concorrenti si gustavano la scena dall’altra parte del vetro), poi al buio. Ma con la telecamera sempre accesa. Sono lì apposta, come dimenticarcelo. (Libero News


                      inserito da michele De lucia


visita il mio blog


http://ilblogdimikidelucia.myblog.it