POSITANO, I RAGAZZI TORNANO A SCUOLA. PUBBLICHIAMO IL CERTIFICATO DEI LAVORI

0

Questa mattina i bambini delle scuole elementari di Positano in Costiera Amalfitana sono tornati a scuola con una certificazione regolare ma non ancora acquisita pubblicamente (ci è stata inviata nella serata dal Comune che ringraziamo e la alleghiamo, ndr).. Questo ha creato giustificate preoccupazioni da parte dei genitori che hanno mandato lettere alla redazione, che non erano accuse ma solo domande. I lavori sono stati eseguiti da una ditta di Positano di cui abbiamo la massima stima e siamo sicuri che siano stati eseguiti a regola d’arte. La documentazione, di competenza del Comune di Positano, è stata consegnata alla direzione scolastica ma non era presente ne alle elementari ne alle materne ed i genitori non hanno potuto prenderne visione. Abbiamo chiesto ai responsabili, proprio per evitare le preoccupazioni che sono state sollevate dai genitori, di metterla in rete e a disposizione di tutti. Crediamo che la funzione elementare di un sito istituzionale, libero di parlare di feste e concerti, sia sopratutto quello di mettere in rete documenti pubblici. Delibere e atti. E quello dell’apertura delle scuole elementari doveva essere messo subito senza esitazione in rete. Questo avviene ad Amalfi e Ravello, dove vi sono associazioni di genitori che si fanno rispettare, ma anche a Piano di Sorrento e Vico Equense, solo a Positano bisogna andare in direzione per chiedere la copia di un documento essenziale per la sicurezza dei nostri figli. Non si tratta di questo o quel politico, Positano ha da sempre avuto l’abitudine di non divulgare i documenti spontaneamente. “Assicuro tutti i genitori che la scuola è in regola d’altra parte nessuna la avrebbe aperta senza la idonea documentazione – dice l’assessore Salvatore Cuccurullo – appena possibile metteremo in rete la documentazione che abbiamo avuto disponibile solo venerdi. I tempi tecnici e la faremo avere a tutti. Abbiamo a cuore anche noi le sorti della scuola, anche noi siamo genitori, speriamo che non si crei allarmismo e informazione distorta al proposito.” Ringraziamo l’assessore e appena avremo il documento che è del responsabile dell’ufficio Lavori pubblici lo metteremo in rete. Il documento di regolare esecuzioni dei lavori è stato messo in rete successivamente in serata come ci aveva garantito l’assessore Cuccurullo che ringraziamo ma ancora non ci sentiamo garantiti