VICO EQUENSE, USCIAMO DALL´ATO E´ FALLIMENTARE

0

Ato 3, assemblea dei Comuni È in programma oggi una seduta straordinaria dell’assemblea dei Comuni dell’Ato 3 dell’ente d’ambito sarnese-vesuviano. All’ordine del giorno le dimissioni del presidente del consiglio di amministrazione e dell’assemblea, di un consigliere di amministrazione e procedere alla loro sostituzione. Per l’occasione il sindaco di Vico Equense, Gennaro Cinque, ha rilanciato l’ipotesi, condivisa anche da Sorrento, di riaffidare la gestione del servizio idrico nei comuni della penisola sorrentina all’Arips. «Lo stato in cui versa il servizio idrico integrato – spiega Cinque – è, a nostro avviso, fallimentare. Tutto questo deve invitare tutti i Comuni partecipanti ad una profonda riflessione sullo stato in cui versa il servizio idrico integrato nel nostro territorio, e passare ad una nuova fase, che non sarà indolore».