VICO EQUENSE, LA MONICA PROCESSATO PER VIOLENZA SESSUALE AI MINORI

0

Andrà a processo Pino La Monica, l’insegnante – attore 35enne, originario di Vico Equense (Napoli) in penisola Sorrentina fra Sorrento e Castellammare che nei mesi scorsi è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale su minori a Reggio Emilia. Oggi il gip di Reggio Emilia Riccardo Nerucci ha deciso infatti il rinvio a giudizio. Il processo si svolgerà dal 18 febbraio. L’educatore si è sempre proclamato innocente, anche se la accuse sono pesanti: deve rispondere infatti di violenza sessuale su minori e detenzione di materiale pedopornografico. Pino La Monica sostiene che i giochi che animava con i piccoli studenti, tra i quali alcune bambine delle scuole medie, dovevano incentivare la capacita’ comunicativa ed emozionale tra le persone. Le immagini pedo pornografiche trovate sul suo computer – secondo La Monica – servivano per preparare uno spettacolo contro la pedofilia. A favore di Pino La Monica si è creato un comitato di sostegno. L’educatore è ricoverato da qualche giorno in casa di cura.

Lascia una risposta