COSTIERA AMALFITANA, A TRAMONTI LA FESTA DEI VIGILI URBANI

0

Tramonti. Le polizie locali della Costiera Amalfitana, Positano, Amalfi, Ravello, insieme ai colleghi di Agerola e Corbara, e ai comandanti della Compagnia dei carabinieri di Amalfi, della Stazione di Tramonti, del Corpo Forestale, della Brigata della Guardia di finanza di Positano e dell’ufficio locale Marittimo di Maiori, si sono incontrati per festeggiare San Sebastiano. • La “conviviale”, alla sua tredicesima edizione, è diventata un’occasione per scambiarsi non solo le esperienze ma anche per discutere i problemi della categoria che, soprattutto con i nuovi compiti, ha assunto un’importanza sempre più rilevante nella vita di tutti i giorni. • Quest’anno il tema principale di confronto è stato l’associazione intercomunale “Antica repubblica amalfitana” e, in particolar modo, le sinergie da attivare per una più fattiva collaborazione tra i vari comandi che ha permesso di far fronte, soprattutto nei periodi di alta stagione turistica, alle carenze di organico. Il sindaco Armando Imperato, il tenente Francesco Amato e il parroco don Giovanni Jayaraj non hanno trascurato niente perché l’incontro potesse essere utile anche ai fini di una maggiore cooperazione sul territorio. La festa è cominciata con il saluto delle autoritá ed è continuata con la messa presso la chiesa della frazione Campinola.

Lascia una risposta