RAVELLO RICORDIAMO IL SINDACO LORENZO MANSI

0

Molti danno riconoscimenti a personaggi della Città della Musica riconoscendo meriti che chi ha operato nella cittadina gemma della Costiera Amalfitana gli vanno certamente tributati, ma Ravello se primeggia sulla Costa d’ Amalfi deve dare riconoscimenti anche a chi la ha guidata e tolta dall’isolamento. Un sindaco che la ha governata un quarto di secolo come Lorenzo Mansi, che ha costruito strade, fra le quali la Ravello-Chiunzi, facendo votare un popolo di destra a ministri quali  Sullo pur di far qualcosa per la sua cittadina, non va dimenticato. Su Mansi ci sarà molto da dire, non dimentichiamo che era  sindaco  quando venne  Jacqueline Kennedy, che si faceva rispettare anche da presunte altre autorità superiori. Che era un sindaco ed un uomo che Ravello non dovrebbe dimenticare. Non è la prima volta che Positanonews viene sollecitata dai suoi lettori di Ravello che ringraziamo e dobbiamo dire che ci è entrata nel cuore e che vorremmo davvero che i veri ravellesi quelli che hanno amato la loro terra nascendoci e vivendoci venissero ricordati come dovrebbe fare ogni paese della Costa d’ Amalfi con i suoi cittadini illustri.


Michele Cinque