AGGUATO NEL NAPOLETANO, UCCISO UN PREGIUDICATO

0

NAPOLI  – Un pregiudicato di 31 anni, Agostino Ascione, è stato ucciso in un agguato compiuto in serata a San Giorgio a Cremano (Napoli). Il corpo dell’uomo è stato ritrovato senza vita nella sua autovettura all’interno del parco Bacci, a pochi metri dalla sede del municipio. La vittima è stata colpita da quattro – cinque colpi di arma da fuoco.

Ascione, che aveva al suo attivo precedenti per droga, non era affiliato ad alcun clan della camorra. Dai primi rilievi effettuati dai carabinieri sarebbero stati almeno otto i colpi di pistola sparati contro di lui da più sicari. Ascione è morto sul colpo raggiunto dai proiettili in più parti del corpo.

Agostino Ascione era residente in un comune del Casertano sebbene fosse originario proprio di San Giorgio a Cremano. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire le ultime ore della vittima, in particolare per capire se avesse appuntamento con qualcuno. Ascione è stato raggiunto dai suoi killer mentre era all’interno di una Fiat ‘Panda’ di color azzurro in via Cappiello, nei pressi del Parco Bacci.









ASSOCIATE
Sei romeni con bimbi si salvano da crollo ex fungaia a Roma
 






LINK UTILI
Le notizie dall’Italia

 


ansa.it                              inserito da michele De Lucia


 


visita il mio blog


 


http://ilblogdimikidelucia.myblog.it