Botti di Capodanno; 16 feriti in Provincia di Salerno

0

Sono ben 16 le persone rimaste ferite durante la scorsa notte per essere state colpite o aver manipolato incautamente fuochi di artificio pericolosi. L’episodio più grave è accaduto a Scafati, dove un 46enne del posto ha riportato gravissime lesioni al volto, causate dall’esplosione di un grosso petardo a distanza ravvicinata. L’uomo è ora ricoverato in prognosi riservata presso l’Ospedale di Nocera Inferiore. Non sono mancati gesti folli; infatti, a Sarno, un 33enne è stato colpito al braccio da un proiettile di piccolo calibro, esploso da un ignoto che ha pensato di festeggiare l’arrivo del nuovo anno in questa assurda maniera. Infine, a Padula, un uomo ha perso tre dita di una mano.


                           inserito da Michele De Lucia


 


visita il mio blog


http://ilblogdimikidelucia.myblog.it