Ulteriori interventi per fronteggiare la crisi economica -finanziaria

0

 

ULTERIORI INTERVENTI PER FRONTEGGIARE LA DRAMMATICA CRISI ECONOMICA.




www.notiziesindacali.com








Gli interventi messi in campo dal Governo per contrastare la crisi economica non sono sufficienti e anche quando vanno nella giusta direzione sono sotto- finanziati e pertanto non potranno raggiungere gli obiettivi dichiarati. Servono misure piu’ ambiziose, in grado di agire contemporaneamente dal lato della domanda e da quello dell’offerta. Questo per sostenere il reddito delle famiglie e delle imprese. Le misure necessarie sono a mio parere :


1°) Aumentare le detrazioni per i lavoratori ed i pensionati con redditi bassi ed ampliare, sulla base del reddito e della numerosita’ della famiglia, le garanzie predisposte nel decreto per i mutui variabili, anche ai mutui a tasso fisso e a coloro che sono in affitto. Chiediamo di estendere le indennita’ di disoccupazione e la cassa integrazione a tutti i lavoratori anche ai Precari


2°) Rivalutare del 20% gli assegni famigliari, per poi avviare, nel corso del 2009, la dote fiscale per i figli, a cominciare da quelli da zero a tre anni.
Nella giornata di ieri , il Ministro del Lavoro e del Welfare, ha dichiarato che per fronteggiare la crisi è necessario estendere gli interventi anche ai lavoratori “Precari”.


Non è mai troppo tardi!!!. Meglio così..




Napoli, 01/01/09




Lascia una risposta