SCONTRO TRA DUE BUS A ROMA, MORTO UN AUTISTA

0

ROMA – Uno scontro tra due autobus è avvenuto ieri sera a Roma, in viale Trastevere, all’incrocio con viale Glorioso. Il conducente di uno dei due mezzi, M.M. di 47 anni, è morto mentre sono rimasti illesi l’altro autista e i 12 passeggeri che erano a bordo dei due mezzi. A scontrarsi sono state una vettura della linea 75, a bordo della quale c’erano 10 passeggeri, e un’altra della linea 3, che trasportava 2 persone.

Secondo i primi rilievi effettuati dagli agenti di polizia municipale del I gruppo i due autobus, entrambi guidati da autisti della Trambus, l’azienda di gestione del trasporto pubblico a Roma, si sarebbero scontrati in seguito a un malore accusato dalla vittima.

L’Atac, l’azienda di trasporto comunale di Roma e Trambus confermano, in una nota, che l’incidente “é stato causato dal malore che ha colpito l’autista di uno dei mezzi. Ricoverato all’ospedale San Camillo, il conducente è purtroppo deceduto circa due ore dopo. Il contatto tra le due vetture è stato di lievissima entità e i passeggeri a bordo non hanno riportato alcuna conseguenza”.

AUTO NEL FOSSATO NEL BRESCIANO, UN MORTO

Un giovane di 23 anni è morto la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto a Pontegatello, frazione di Azzano Mella (Brescia). L’auto su cui viaggiava come passeggero è finita prima contro un albero e poi in un fossato. Sulla vettura si trovavano 5 amici e due di loro sono rimasti incastrati nelle lamiere: uno, il 23enne, è morto durante il trasporto in ospedale, l’ altro è ricoverato in gravi condizioni. Feriti anche gli altri giovani. Dei rilievi si è occupata la polizia stradale di Brescia.

AUTO DISTRUTTE, GUIDATORI SALVI SOCCORRITORI
Spettacolare incidente, per fortuna senza feriti gravi, la sera della vigilia di Natale a Sinigo nei pressi di Bolzano. I soccorritori che sono intervenuti sulla superstrada Mebo hanno parlato di ‘miracolo natalizio’: due auto sono sbandate, andando a finire contro un guard rail di cemento e le vetture sono andate in pratica distrutte. Quasi illesi gli occupanti dei mezzi. C’era anche un cane in una delle auto ed anche questo se l’é cavata con lo spavento.








ASSOCIATE
Pirata della neve a Bolzano: travolge e uccide sciatore, poi fugge


ansa.it              inserito da Michele de Lucia


visita il mio blog


http://ilblogdimikidelucia.myblog.it