SALERNO, PIRATA DELLA STRADA TRAVOLGE ED UCCIDE PENSIONATA DI 78 ANNI

0

Stava attraversando il cavalcavia di via Parmenide quando un pirata
della strada l’ha travolta ed uccisa, dileguandosi poi a tutta velocità. Non ci
sono segni di frenata a terra lungo la strada che fiancheggia l’ex pastificio
Amato di Salerno.Sull’asfalto è rimasta solo una pozza di sangue, quello di
Angela Pucciarelli, pensionata di 78 anni residente in via Rocco Galdieri a
Pastena ma originaria di Polla. Erano passate da poco le 17 quando la donna era
in procinto di attraversare la strada all’altezza del distributore Esso. La
visibilità in quel punto della strada è scarsa anche per un sistema di pubblica
illuminazione fatiscente. In quel frangente è piombata un’auto a folle velocità
che ha falciato la malcapitata, sbalzandola diversi metri più avanti. La donna è
morta sul colpo a causa delle lesioni interne riportate e di una copiosa ferita
alla testa. Il pirata della strada non si è nemmeno fermato, fuggendo via a
tutta velocità. Sembra che non ci siano testimoni oculari, solo alcuni
automobilisti in transito, resisi conto che c’era una donna a terra, hanno dato
l’allarme. Sul posto sono giunti i vigili urbani ed un’autoambulanza del 118.
Purtroppo per Angela Pucciarelli non c’era più nulla da fare. Del suo
investitore nessuna traccia, anche se sia i caschi bianchi che carabinieri e
polizia, per tutta la serata di ieri hanno istituito numerosi posti di blocco
per individuare il responsabile.