Torre del Greco (NA). Palazzo Vallelonga. Mirabilia Coralii.

0

MIRABILIA CORALII


Capolavori barocchi in corallo tra maestranze ebraiche e trapanesi


 


Palazzo Vallelonga, Torre del Greco 


 


mostra “Mirabilia Coralii. Capolavori barocchi in corallo tra maestranze ebraiche e trapanesi”, il nuovo appuntamento dedicato alla storia dell’arte del corallo e della sua produzione nel mondo, fortemente voluto dalla Banca di Credito Popolare. 


 


La mostra “Mirabilia coralii”, a cura di Cristina Del Mare, documenta il “periodo d’oro” dell’arte del corallo in Sicilia tra XVI e XVIII secolo e delle reciproche influenze tra maestri ebrei e locali.


 


Oltre 60 opere, tra arredi sacri (crocifissi, ostensori, reliquari…), gioielli e oggetti di uso comune (calamai, scrigni da scrittura, saliere,…), insieme ad una sezione documentaria (lettere, atti notarili,…), tutte provenienti da importanti collezioni pubbliche e private.


 


E’ una galleria di oggetti d’arte, rari e preziosi, tra il sacro e profano. Si va da un Ostensorio a forma di cuore, della seconda metà del Seicento, proveniente dalla Galleria Regionale della Sicilia di Palermo, riccamente ornato da grani di corallo retroincastrato e da testine di cherubini, ad un altro esempio di arte sacra, un Crocifisso conservato al Museo Duca di Martina di Napoli, in corallo lapis e oro con raffinati dettagli decorativi e stilistici.


Il filone iconografico di manifattura profana esibisce, tra gli altri, la magnifica scultura del Trionfo di Apollo sul carro del Sole, proveniente dalla Fondazione G. Whitaker di Palermo di cui la Banca di Credito Popolare ha sostenuto il restauro in occasione di questo evento. L’opera di carattere allegorico-scenografico, è comparabile ai carri trionfali realizzati per le celebrazioni religiose di S. Rosalia, spesso interpretata come “sole nascente”. E ancora lo splendido Paliotto d’altare ricamato in filo di seta, oro, argento, perline di corallo, applicazioni di rame dorato con retroincastri in corallo, di proprietà della Galleria Regionale della Sicilia di Palermo, un’opera che mette in scena le virtù attraverso allegorie floreali e simboli animali.


   


La mostra si aprirà al pubblico dal 20 dicembre e restera’ fino al 1° febbraio 2009


 


Info:


sede: Banca di Credito Popolare, Palazzo Vallelonga


indirizzo: Corso Vittorio Emanuele 92 Torre del Greco


orario: Feriali (lun-sab) 10/13 – 16/19; Festivi 10/13


Ingresso gratuito


chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio


info: tel. ++39 081 358 1562/563/524


www.bcp.it  e-mail: infomostra@bcp.it