Alta adesione allo sciopero

0

 

ADESIONE MOLTO BUONA ALLO SCIOPERO DELLA CGIL DEL 12 DICEMBRE DAL NORD AL SUD LARGA ED IMPEGNATA PARTECIPAZIONE


La redazione di www.notiziesindacali.com






A Bologna, una delle cinque manifestazioni a carattere regionale, alla presenza del segretario generale, Guglielmo Epifani, in Piazza Maggiore si sono contati 200 mila manifestanti. A Milano, in Piazza Castello con la segretaria confederale Morena Piccinini, erano in 80 mila. A Venezia la segretaria confederale Susanna Camusso ha parlato davanti a 50 mila persone mentre a Torino, con il segretario confederale Enrico Panini, erano in 50 mila. A Firenze erano in 40 mila e a Genova, con la segretaria nazionale Nicoletta Rocchi, in 25 mila.

A Roma al Colosseo erano in 40 mila con la segretaria generale dello Spi, Carla Cantone. Ad Ancona, altra manifestazione regionale, erano in 25 mila con il segretario confederale Fabrizio Solari. A Cagliari, alla manifestazione a carattere regionale, al comizio del segretario confederale Agostino Megale si sono contati circa 40 mila manifestanti. A Napoli 40 mila, mentre in Puglia alla manifestazione regionale di Bari il segretario confederale Fulvio Fammoni ha parlato a una platea di 40 mila manifestanti. In Sicilia si sono contate 15 mila presenze a Catania, dove il comizio è stato tenuto dalla segretaria confederale, Paola Agnello Modica, e 30 mila a Palermo con la segretaria confederale Vera Lamonica.

Molto alte anche le adesioni allo sciopero generale. L’adesione è molto buona e nel commento dei dati si esprime soddisfazione per la buona riuscita dello sciopero In molte aziende del Paese hanno scioperato ben oltre il doppio il numero dei nostri iscritti, in alcuni casi anche il triplo.




Napoli, 12/12/08