TROVATO MORTO CAPONE DI SALERNO, SONO QUATTRO GLI ALPINISTI MORTI

0

Dato per disperso è stato trovato morto il quarto sci-alpinista travolto domenica scorsa dalla valanga in alta Val Pellice. Si tratta di Marco Capone, 31 anni, originario di Napoli ma da una decina di anni residente a Torre Pellice Era guida alpina del Cai di Salerno. Il cadavere è stato trovato dal soccorso alpino al fondo di un canalone a quota 2000 metri. Era in profondità sotto una massa enorme di neve. Ieri – lunedì 8 – era stato trovato l’altro disperso, Federico Negri, 44 anni, di Torino. Domenica erano invece stati recuperati subito i corpi dei primi due morti: Walter Rivoira, 44 anni di Torre Pellice e Massino Podio, di 42, di Bagnolo Piemonte (Cuneo