Festa di S. Andrea – Cominciati i preparativi

0

Tutto procede secondo la tradizione centenaria ad Amalfi. Come tradizione il giorno prima della festa, il Santo viene preso dal mobile che conserva il busto argenteo e alle 10 puntuale si affaccia sulla Piazza Duomo per il saluto alla cittadinanza. Puntuale il piccolo miracolo della “schiarita” di Sant’Andrea dove il sole spazza via le nuvole di pioggia di novembre per un tiepido sole. Come tutti gli anni la gente commossa e in devoto affetto partecipa al rituale. Stasera il programma prevede la funzione della Manna, il miracolo che si compie sulla tomba dell’ apostolo di Cristo con la comparsa di un liquido bianco, che in base alla quantità può annunciare periodi favorevoli o sventure. Il clou della celebrazione sarà domani con la chiusura dei festeggiamenti dell’ ottocentenario della traslazione delle reliquie del Santo nella capitale della Costiera. Si attenderà l’arrivo da Roma del Card. Bertone, Segretario di Stato di Sua Santità Benedetto XVI come gia aveva annunciato il Pontefice in occassione dell’ Udienza Generale per la diocesi di Amalfi-Cava.


Foto e articolo Grimaldi Gianmaria.