Truffa al sistema sanitaro nazionale: 7 fermi a Napoli

0

I carabinieri del comando provinciale di Napoli stanno eseguendo sette ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip nei confronti di medici, farmacisti e loro collaboratori, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni del servizio sanitario nazionale, falso, ricettazione, produzione e traffico di stupefacenti ed altri reati.

Durante le indagini i carabinieri hanno scoperto che i sette, mediante la presentazione al servizio sanitario nazionale di ricette, si erano appropriati di specialita’ farmaceutiche contenenti sostanze stupefacenti o anabolizzanti. Dall’estrazione in laboratori compiacenti di tali principi attivi e dalla successiva vendita sul mercato clandestino, oltre che dal rimborso delle ricette dal sistema sanitario nazionale, l’organizzazione si procurava ingenti guadagni.

rainews24              inserito da Michele De Lucia


 

Lascia una risposta