PRAIANO, MUORE CON UN INFARTO. UN SALUTO A ROSARIO

0

Praiano, Costiera Amalfitana. Questa mattina è scomparso all’improvviso Rosario Vuolo (vero nome Nicola, 59 anni, un fratello chef e il padre era quello della famosa barca dipinta da Sandulli “Come fai fai sbagli”). L’ultima volta che è stato visto vivo, era in bar dove spesso si recava e amava stare, dopo ha avuto un infarto,  se non si trovava a Praiano, a Positano o Amalfi, i bar erano i luoghi che amava. Il posto dove potersi incontrare e discutere. E con lui era sempre un piacere discutere, anche scontrarsi, seppur avesse dei problemi di salute era sempre lucido e conosceva bene la vita politica della Costiera oltre a quella sociale e turistica. Ha lavorato in vari settori ed è stato direttore Regina Palace a Maiori. Ce lo ricordiamo in interminabili discussioni in uno dei bar che frequentava. Alla fine ognuno rimaneva delle sue idee, ma conoscendolo meglio lo abbiamo potuto apprezzare e stimare e quelle serate a discutere erano indimenticabili.. Abbiamo scoperto la sua umanità e ci mancherranno quelle discussioni che ci facevano rimanere ore e ore in quella bellissima e unica atmosfera di Praiano, fatta di emotività e cuore, che abbiamo cominciato ad amare. “Era l’amico di tutti – dice Michele Vuolo, il cugino -, era di sani principi e andava avanti per i suoi ideali. Resta sempre nei nostri cuori.”


Michele Cinque