Anna Maria Caso vince “Half- marathon – Le porte del Paradiso” Costa d´Amalfi

0

È andata in archivio la prima edizione de “Half- marathon – Le porte del Paradiso”, una mezza maratona di 21,097 km che, partendo alle ore 9 da Salerno, nella zona del Teatro Verdi,  ha percorso la Costiera Amalfitana per concludersi ad Atrani. La gara, organizzata dall’ “ASD Podisti Cava- Picentini- Costa d’Amalfi”, ha riscosso una buona risposta da parte degli atleti che, alla partenza, erano circa 420, tutti tesserati FIDAL. Erano presenti nomi importanti dell’atletica, come Annamaria Caso, vincitrice della gara femminile.


La manifestazione sportiva ha attirato l’attenzione dei cittadini che si sono riversati lungo le strade ad applaudire gli atleti. Nella gara maschile ha trionfato Abdelhadi   Benkadir, appartenente alla società Acli; secondo si è classificato  Gennaro Varrella della società International Security mentre sul terzo gradino del podio è salito Hallag Kamel, iscritto nell’ Atletica Aurora.


Nella prova femminile si è imposta Annamaria Caso della Napoli Nord Marathon, seguita da Hushion Michelle, anch’essa dell’ Atletica Aurora, e da Giovanna Landi, della squadra Cava – Picentini – Costa d’Amalfi. Molti erano gli iscritti della Costiera Amalfitana: Giuliano Ruocco, classificatosi diciassettesimo, Liberato Iovieno, ventisettesimo, Leonardo Mansi, trentaquattresimo, Marcello Amodio, centoventottesimo, Antonio Mansi, centocinquantanovesimo, e Pio Zizzi, duecentoduesimo.


Soddisfatti gli organizzatori: “ E’ stata una bella giornata di sport, arricchita dallo splendido scenario della Costiera Amalfitana. Speriamo che questo sia solo il primo di tanti altri appuntamenti”.


Davide Marciano