CALCIO, MANCINI: CHE SFIDE NAPOLI-SAMP, FELICE PER MARADONA CT

0

Domenica Napoli-Sampdoria, una partita che qualche anno fa valeva lo scudetto e regalava spettacolo. In campo c’era anche Roberto Mancini, ex stella blucerchiata che ha parlato del Napoli di oggi e delle sfide di ieri in un’intervista rilasciata a ‘Napoli Magazine’. “La squadra di Reja – ha dichiarato l’ex allenatore dell’Inter – ha giocato una grande partita a San Siro. Se non fossero rimasti in dieci, probabilmente non avrebbero perso con il Milan. Il Napoli ha in organico calciatori di grande qualità: hanno iniziato molto bene il campionato e, se continuano così, possono fare benissimo”.
Napoli-Samp una volta metteva di fronte giocatori come Maradona e Careca da una parte, Mancini e Vialli dall’altra. “Erano grandi sfide. Si affrontavano squadre con grandissimi giocatori, tra i migliori al mondo, erano proprio partite uniche e particolari. La prossima sarà tutta da seguire: Lavezzi e Cassano sono due ottimi calciatori”. Mancini parla anche di Maradona, neo ct dell’Argentina. “Diego è stato uno dei più grandi calciatori del mondo. Mi fa piacere vederlo ora alla guida della Nazionale argentina. Inizia questa avventura ed essendo un grande conoscitore del mondo del calcio, in particolare dei talenti argentini, farà sicuramente bene”. 


Le altre notizie                inserito da Michele de Lucia

 

visita il mio blog