SCIOPERO DEI TRAPORTI LUNEDI, ANCHE LA SITA IN COSTIERA AMALFITANA

0

La SITA, società che gestisce il trasporto pubblico locale, comunica  che lunedì 10 novembre aderirà allo sciopero Nazionale di 24 ore del Trasporto Pubblico in Costa d’Amalfi e Sorrento  che quindi non sarà possibile garantire il regolare svolgimento dei servizi di linea.  Questo è il terzo sciopero nazionale, dopo quelle del 9 maggio e del 7 luglio scorso, a sostegno della vertenza per il Contratto unico della Mobilità, nel quale confluiscono, per il rinnovo, gli attuali CCNL delle “Attività Ferroviarie” e del “Trasporto Pubblico Locale”, entrambi scaduti il 31 dicembre 2007. Lo sciopero già proclamato per il 13 ottobre scorso e stato differito accogliendo l’invito della Commissione di Garanzia al fine di scongiurare la difficile situazione che si andava profilando con la questione del trasporto aereo dell’Alitalia. Disagi previsti soprattutto per le aree turistichi della Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina da Sorrento ad Amalfi, Ravello e Positano. Ai sensi della Legge 146/90, verranno effettuate le corse con orari di partenza ed arrivo ai capilinea dalle ore 6,00 alle ore 9,00 e dalle ore 13,00 alle ore 16,00.